Passa ai contenuti principali

Tutto ciò che bisogna sapere sull'e-bike

Cos'è una e-bike ?

 E-bike è la forma abbreviata del termine inglese electric bike o electric bicycle, ovvero bici elettrica. La pedalata tradizionale è praticamente agevolata dallo specifico sistema di propulsione con batteria e dispositivo di controllo.

Come funziona una e-bike? 

Nel movimento centrale della e-bike è integrato un sensore di coppia che misura la potenza di pedalata. Questa viene aumentata dal sensore in base al rapporto inserito. Più alto è il cambio, maggiore sarà la potenza di pedalata e maggiore sarà appunto la spinta che riceve il motore.

Quale velocità può raggiungere un' e-bike ?

Pedalando con una e-bike si può raggiungere una velocità di circa 25 Km/h. Raggiunto questo limite il motore interrompe l'erogazione di potenza.

Quanto dura la batteria ?

Rispondere a questa domanda risulta difficile in quanto entrano in gioco diversi fattori.
I produttori parlano anche di oltre 200 Km, ma la durata della batteria di una e-bike dipende da elementi come:  tipo di conduzione, tipo di terreno, rapporto scelto, peso dell'utilizzatore e temperatura esterna.
Inoltre più capacità possiede la batteria espressa in Wh = wattora, più distanza può ricoprire.
Le batterie hanno una durata di vita limitata: i dati attuali sul mercato riportano una resistenza a circa 1000 ricariche. I territori seri che stanno investendo in questo tipo di mobilità si sono dotati di colonnine di ricarica lungo il percorso.

Quanto tempo impiega la batteria a ricaricarsi? 

Una batteria agli ioni di litio raggiunge la sua piena capacità di carica solo dopo diversi cicli di ricarica.
Tutti i produttori consigliano di esaurire completamente la carica della batteria per i primi tre cicli di ricarica della stessa. Il tempo di ricarica completa dipende dal tipo di batteria e può oscillare dalle 2 alle 4 ore. Naturalmente è possibile alimentare la batteria per il tempo di un caffè per dare un po' di respiro alla stessa durante i percorsi più impegnativi.

Quanto pesa in più una e-bike ? 

In genere gli elementi che distinguono una e-bike da una mountain bike normale pesano tra i 7 e 10 Kg. Il peso totale dei modelli base può oscillare tra i 23 ed i 25 kg.

Si può utilizzare con la pioggia ?

Nessun problema, l'e-bike si può utilizzare anche quando piove perchè tutti i componenti sono protetti.
Sono da evitare però gli attraversamenti in mezzo all'acqua (fiumi o pozzanghere profonde) dove il motore risulterebbe totalmente sott'acqua.

Come si comporta una e-bike in condizioni di freddo?

Le e-bike sono certamente resistenti al freddo, ma il gelo "non piace" alle batterie al litio. Dovrebbero essere mantenute e ricaricate a una temperatura ideale tra i 10 e 20 gradi. Con il gelo di può naturalmente pedalare perchè il claore generato durante il percorso è sufficiente al mantenimento  della temperatura adeguata al funzionamento della batteria e del motore.

Come si lava una e-bike?

Come una normale bicicletta. Basta un secchio con acqua calda e detersivo non aggressivo, spazzola, spazzolino, stracci, spugna. Per la catena è sempre consigliato un prodotto di pulizia apposito ed olio o grasso.
Attenzione a non direzionare il getto della pompa o idropulitrice sulla scatola del motore in quanto può causare malfunzionamenti allo stesso.

Volete Testarle ? 

Nel notro hotel da Giugno a Settembre è possibile. Scopri di più...



Commenti

Post popolari in questo blog

Un' esperienza Unica: Sleddog ad Andalo

Da oggi è possibile provare lo Sleddog anche ad Andalo a soli 9 chilometri dal Garnì Lago Nembia.

Lo Sleddog o corsa con i cani da slitta è uno sport invernale praticato su slitte trainate da cani e guidate da un conduttore (Musher).
Per chi è alla ricerca di emozioni forti e di esperienze insolite suggeriamo di lanciarsi in questa emozionante avventura nelle magiche Dolomiti di Brenta.
Durante le escursioni sarà possibile cimentarsi nella guida di una slitta trainata da una muta di cani...naturalmente con l'ausilio di Massimo guida esperta che saprà trasmettervi oltre alle nozioni fondamentali per sperimentare l'ebrezza di un vero Musher la passione vera per questi splendidi esemplari di Husky.
Per maggiori informazioni contattateci. Gli ospiti dell'hotel hanno uno sconto speciale!

info@garnilagonembia.com

http://www.windshot.it/csa-slideshow.html

Una Fuga dal Rumore e dalla Fretta...da Nembia a Molveno

Quando si è in cerca di pace la cosa migliore da fare è rifugiarsi nella natura per ammirare la magia del bosco, immergere i piedi nelle fresche acque dei nostri  laghi e rilassarsi ascoltando il frusciare del vento tra gli alberi. Che privilegio abitare nel Parco Naturale! Ogni volta che ne abbiamo voglia, basta preparare lo zaino e fuggire per ricaricare mente e spirito.


Con le temperature calde di questi giorni e le giornate più lunghe che permettono di godere di più ore di luce, la foresta è un riparo perfetto: niente di più fresco che camminare circondati da falesie altissime e profumo inebriante di pino. Lungo i sentieri è possibile rifocillare la borraccia d’acqua grazie alle fontanelle di acqua di montagna purissima.


Il nostro trekking prosegue costeggiando il Grande Lago di Molveno. Proseguendo per la "passeggiata del Lago" alla nostra destra è possibile ammirare il bacino turchese in tutta la sua magnificienza con le prime guglie delle Dolomiti di Brenta. Gli u…

"Abbracciarsi" con la Natura - Esperienze Activity Trentino

Oltre alle piste da sci c'è tutto un mondo da scoprire sull'Altopiano della Paganella. Uno straordinario mondo naturale che molto spesso vediamo di corsa ma a cui bisogna avvicinarsi a ritmo lento, camminando a piedi o con le racchette da neve: le famose "ciaspole"

Il nostro Hotel da quasi due anni è partner Activity Trentino: un'associazione di Guide Alpine ed Accompagnatori del Territorio che offre ai nostri ospiti esperienze vere per entrare in contatto diretto con la Natura.

Il Modo migliore per entrare in sintonia con l'ambiente che ci circonda in inverno è farlo con le ciaspole.
Le ciaspole permettono di entrare nel bosco senza sprofondare nella neve, regalando la possibilità di allungare le "passeggiate"  riducendo allo stesso tempo lo sforzo.

Noi la pensiamo come Simone Elmi guida alpina a capo di Activity Trentino...utilizzare le ciaspole è un po come "abbracciare" la Natura: sentirti parte di Essa e rispettarla nel silenzio (ele…